Creata da Finstral deriva dalla combinazione modulare di 3 diversi materiali riciclabili: le capacità isolanti dei profili pluricamera in PVC, con cui viene realizzato il corpo centrale del serramento, la resistenza dell’alluminio, impiegato per il rivestimento esterno ed il ProRes, utilizzato per il lato interno, la cui verosimiglianza all’effetto visivo del legno risulta molto gradevole anche al tatto.

Fin-Project PRORESL’innovativo materiale ecosostenibile ProRes sviluppato da Finstral combinato con la gamma di infissi FIN-Project ha portato allo sviluppo di una nuova originalissima linea di serramenti misti made in Italy presentati in anteprima a Bolzano.

Le finestre e porte della nuova linea FIN-Project ProRes derivano dalla combinazione modulare di 3 diversi materiali riciclabili: le capacità isolanti dei profili pluricamera in PVC, con cui viene realizzato il corpo centrale del serramento, la resistenza dell’alluminio, impiegato per il rivestimento esterno ed il ProRes, utilizzato per il lato interno, la cui verosimiglianza all’effetto visivo del legno risulta molto gradevole anche al tatto. Il risultato di questa particolare combinazione di materiali è un serramento decisamente originale, in grado di assicurare costi energetici davvero ridotti che può essere completamente riciclato alla fine del suo ciclo di vita. Gli studi tecnici effettuati da Finstral hanno permesso di perfezionare un prodotto modulare dal design pulito, dalle linee moderne e dalle eccellenti prestazioni funzionali. I profili interni in PVC pluricamera dotati di guarnizione mediana, i distanziali vetro ad elevato isolamento termico ed i tripli vetri consentono di raggiungere un valore Uw pari a 0,80 W/m²K.

Nell’anta a scomparsa Nova-line Plus il vetro riveste completamente il profilo sul lato esterno, per un risultato dal design essenziale che assicura grandissima luminosità. I bordi del vetro isolante a gradino con un valore Ug di 0,5 W/m²K possono essere smaltati in 9 colorazioni. Il vetro-realizzato interamente negli stabilimenti Finstral- viene sempre incollato al telaio dell’anta lungo tutto il suo perimetro, riducendone al minimo l’ingombro e incrementando l’isolamento termico, la stabilità e le proprietà antieffrazione.

Lascia un commento