Controlliamo costantemente le e-mail, il meteo, i risultati sportivi.

Eppure non controlliamo praticamente mai lo stato delle nostre finestre.

E le cifre sono preoccupanti: il 50% degli infissi in Europa non risponde più ai moderni standard di qualità e sicurezza. Finstral, produttrice di serramenti, offre all’utente finale la possibilità di scoprire in soli 10 minuti in che condizioni si trovano le vostre finestre –  grazie al check-up Finstral.

In pratica si tratta di un kit ottenibile gratuitamente presso il Punto Arancio Centro Infissi e anche online attraverso un apposito sito.

Il check-up consente di testare l’isolamento, la protezione dal ruKit Finstral check-up 2more, la sicurezza e l’estetica dei serramenti. Caratteristiche isolanti insufficienti comportano costi di riscaldamento elevati e nella maggior parte dei casi anche valori di isolamento acustico non adeguati. Soprattutto chi vive in zone rumorose riconosce i vantaggi di una finestra a buona tenuta dotata di speciali vetri fonoisolanti. Aspetto altrettanto importante: secondo le statistiche della polizia oltre l’80 per cento dei casi di furto avviene a causa di serramenti non adeguatamente protetti. Non serve infatti essere dei ladri professionisti per scassinare con facilità delle vecchie finestre – per farlo è sufficiente un cacciavite. In un serramento conta poi anche l’effetto estetico che contribuisce a caratterizzare l’aspetto complessivo di un edificio.

Grazie al kit Finstral è possibile controllare tutte le più importanti caratteristiche funzionali ed estetiche delle finestre. Non c’è bisogno di app o smartphone – sono sufficienti delle semplici strisce di carta e un accendino.

Contattaci per avere il tuo kit gratuito al 0547-378102

oppure tramite mail: info@centroinfissisrl.com

 

 

Lascia un commento