Più luce per le opere di ristrutturazione, più trasparenza per le nuove costruzioni: continua il trend delle ampie superfici vetrate. Finstral ha sviluppato una soluzione modulare che esaudisce ogni desiderio. Ante, porte o pareti vetrate si inseriscono in una struttura reticolata di montanti e traverse. Rispetto ai sistemi tradizionali – soprattutto a complesse facciate di vetro – FIN-Vista offre più spazio alla personalizzazione e la possibilità di integrare svariate soluzioni di apertura. Anche il montaggio è semplice, rapido e sicuro, perché tutti i componenti vengono preassemblati negli stabilimenti Finstral.

Struttura stabile. Profili sottili
Una parete vetrata che combatte lo stress da cantiere regalando numerose possibilità di personalizzazione… un sogno che diventa realtà! Con FIN-Vista l’assortimento Finstral si arricchisce di una brillante soluzione. “Al posto di una complessa facciata di vetro, proponiamo un sistema modulare. A seconda dello stile architettonico e delle esigenze abitative è possibile integrare gli elementi desiderati in ampie superfici vetrate. I singoli campi possono avere una larghezza o una lunghezza fino a cinque metri.” L’aspetto complessivo di una parete vetrata FIN-Vista è molto essenziale: anziché accoppiare i singoli campi gli uni con gli altri e raddoppiare così l’ingombro dei profili, Finstral costruisce una struttura reticolata di montanti e traverse in cui vengono inserite le vetrate fisse e le ante degli elementi apribili. “In tutti i profili in PVC della nostra parete vetrata è presente un rinforzo in acciaio, che rende la struttura particolarmente stabile”, sottolinea Joachim Oberrauch. Inoltre, rispetto ai tradizionali sistemi di montanti e traverse in alluminio, nella maggior parte dei casi permette di impiegare profili più sottili, con uno spessore di soli cinque centimetri.

Un sistema. Tantissime possibilità
Vetro che si congiunge con la muratura, che ricopre i profili e gli angoli o si estende fino al pavimento: FIN-Vista rende possibile la creazione di grandi superfici trasparenti, offrendo possibilità di personalizzazione pressoché infinite. Nel giroscale e all’interno dell’abitazione si possono realizzare spettacolari vetrate panoramiche. In più, a seconda del progetto, è possibile integrare porte d’ingresso e porte scorrevoli. Il lato esterno della parete vetrata è sempre rivestito con profili in alluminio, molto resistenti agli agenti atmosferici. Per questo materiale è disponibile una selezione di 230 colori, che consente di trovare sempre la tonalità perfetta per lo stile della propria casa. Per il lato interno si può scegliere tra alluminio, PVC e legno.

Isolamento ottimale. Posa sicura. 
A differenza delle tradizionali pareti vetrate in alluminio, FIN-Vista – come tutti i prodotti Finstral – è realizzata con profili dal nucleo in PVC. Questo materiale di provata efficacia garantisce valori di isolamento ottimali fino a Uw 0,79 W/m²K. Un altro aspetto importante è la possibilità di riciclare al 100% i componenti di FIN-Vista. I materiali del sistema infatti si possono separare con facilità e destinare a processi di recupero differenziato anche dopo decenni. “La struttura modulare consente un montaggio rapido e semplice, perché predisponiamo all’installazione quanti più elementi possibili già in fabbrica”, prosegue Joachim Oberrauch. Per la consegna di componenti più grandi il produttore di serramenti ha a disposizione perfino dei flatliner. L’inserimento dei rivestimenti interni avviene solo dopo la fine dei lavori, per evitare qualsiasi rischio di danneggiamento. Il montaggio viene eseguito sempre in sicurezza, senza creare sporco e secondo i più rigorosi standard di posa, anche grazie alla vasta raccolta di disegni applicativi approvati e certificati dall’Institut für Fenstertechnik Rosenheim (ift).